Tisane con erbe del Monte Amiata

Tisane con erbe officinali del Monte Amiata, ricetta toscana

Le tisane con erbe officinali del Monte Amiata sono prodotte con le erbe dell’Orto botanico di Fonte Magria. L’Orto Botanico del Monte Amiata ospita le specie floristiche più interessanti e sorprendenti del vulcano amiatino. In una superficie di circa un ettaro, sono presenti specie erbacee di tutto il territorio. La convivenza di queste piante è resa possibile grazie alle particolari condizioni geo-morfologiche e pedo-climatiche dell’area in cui l’Orto Botanico si trova inserito.

Si conservano degli endemismi -specie che hanno assunto nell’evoluzione caratteristiche esclusive della zona in cui vegetano- piante rare e nuove scoperte per la tassonomia toscana e locale. L’idea, nata dalla collaborazione con il prof. Augusto De Bellis e con l’Associazione La Pera Picciòla, vuole mantenere le specie più a rischio di estinzione dal loro ambiente naturale, in modo da poter studiare un loro eventuale reinserimento. Dal 2018 L’Orto Botanico di Fonte Magrìa è Rifugio Naturalistico riconosciuto dal Comitato Parchi Italia coordinato dal Prof Franco Tassi. Al progetto scientifico si associano attività didattiche e visite guidate per scuole e turisti i quali -nel percorso di 800 metri- potranno fare incontri insoliti con la biodiversità del Monte Amiata, una delle sue più grandi risorse. Le specie presenti sono intorno a 300, munite di cartellino descrittivo completo delle informazioni essenziali. Sono queste le specie che poi compongono le tisane con erbe officinali del Monte Amiata, ricetta toscana.

Tisane

Qui vengono raccolte le erbe officinali che compongono le tisane di Fonte Magria. Le tisane del Monte Amiata sono essiccate lentamente e poi confezionate a mano. Sono ottime sia calde che fredde. Aiutano l’assunzione di acqua e liquidi e apportano benefici al corpo e all’umore.

 

 

 

Visualizzazione di 5 risultati

Mandaci il tuo ordine!
Invia con WhatsApp