Morellino di Scansano DOCG biologico

13.00

Morellino di Scansano DOCG biologico 100% Sangiovese prodotto nella Maremma Toscana, intenso e fruttato, perfetto con le carni alla brace.

Disponibile

Descrizione

Morellino di Scansano DOCG biologico

Il Morellino di Scansano DOCG biologico della fattoria Il Torrione è un vino genuino e autentico. Rispettoso della tradizione legata alla denominazione Morellino di Scansano. Ottenuto da uve 100% Sangiovese coltivate e lavorate dalla stessa azienda, secondo agricoltura biologica. Un vino intenso, profumato, con piacevoli sentori di frutta rossa e di prugna.

Il Morellino di Scansano DOCG biologico della fattoria Il Torrione

La fattoria Il Torrione è un’azienda agricola biologica e ecosostenibile. Si trova nella Maremma Toscana, in una zona termale famosa e molto frequentata. La struttura è situata in una regione pianeggiante e immersa nella natura. Possiede anche un agriturismo biologico, dove ci si può rilassare e gustare i prodotti dell’azienda. Attenzione e cura sono le prerogative di Andrea, fondatore e proprietario dell’azienda. Potete trovare vino, come il Morellino di Scansano DOCG biologico, olio extravergine di oliva, farine, pasta di grano duro e di farro, cereali e confetture fatte in casa. Oltre a snack come le nuvolette di mais e le gallette di farro.

Il Morellino di Scansano in Toscana

La denominazione Morellino di Scansano nasce alla fine degli anni 70 quando viene riconosciuta la Denominazione di Origine Controllata. La DOCG è invece un riconoscimento successivo e piuttosto recente. Negli anni il Morellino si è fatto spazio tra i più famosi vini toscani ed ha trovato il proprio posto. La zona di produzione è appunto quella di Scansano, nella provincia di Grosseto, tra i fiumi Ombrone e Albegna. L’uva principale è il Sangiovese, almeno per l’85%. Il restante 15% può essere dato da altre uve a bacca nera adatte ad essere coltivate in Toscana. Il Morellino di Scansano DOCG biologico nasce nella zona di Saturnia, nella piena Maremma Toscana.

Abbinamenti

Il Morellino di Scansano DOCG biologico può essere abbinato con i piatti tradizionali della cucina toscana, dalle zuppe di legumi e verdure fino alle carni. Con le carni trova la sua espressione migliore. Carni cucinate al forno o alla griglia, anche di selvaggina. Con una pasta fatta in casa condita con un sugo di cinghiale. Frattaglie di maiale, come i fegatelli. Carni in umido a spezzatino, magari con le patate. Buonissimo anche con un buon tagliere di salumi toscani, per un aperitivo o antipasto tipico. Apre le sue porte anche all’abbinamento con alcuni piatti di pesce saporito a base di spigola, scorfano e triglie.

Il Sangiovese in Toscana

L’uva Sangiovese in Toscana è l’uva madre, dalla quale nascono i vini migliori, conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. Tutte le più famose denominazioni toscane di vini rossi sono prodotte con uva Sangiovese. E anche quelle più giovani e finora meno conosciute. Questa uva sembra aver avuto origine nella zona dell’Appennino tra la Toscana e l’Emilia Romagna e da sempre è stata coltivata nel territorio toscano. Dire Sangiovese in Toscana apre un mondo, di natura, di sapienza e di gusto. Il Morellino di Scansano DOCG biologico viene prodotto da sola uva Sangiovese coltivata e lavorata dall’azienda Il Torrione secondo agricoltura biologica.

La ricetta

Risotto al Morellino di Scansano DOCG biologico. Fate soffriggere della cipolla o dello scalogno con olio extravergine di oliva. Versate un buon riso per risotti e fate tostare per pochi minuti. Aggiungete un bel bicchiere di vino e fatelo evaporare. Iniziate a versare del brodo di carne a poco a poco, fino a cottura del riso. A fuoco spento mantecate con del parmigiano grattugiato e del pepe nero macinato fresco.

Informazioni aggiuntive

Peso1.350 kg
Bottiglia

0,75 Lt.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Mandaci il tuo ordine!
Invia con WhatsApp