Farina di farro Triticum Dicoccum

4.50

Farina di farro Triticum Dicoccum macinata a pietra, ideale per preparare pane, pasta e ottima per i dolci, anche vegana!

Esaurito

Descrizione

Farina di farro Triticum Dicoccum

La farina di farro Triticum Dicoccum dell’azienda Sassi Neri è il frutto della coltivazione e della lavorazione di questa tipologia di farro sul Monte Amiata. Il farro Triticum Dicoccum prodotto dall’azienda viene macinato a pietra e diventa farina. Si caratterizza per l’irregolarità della sua granulometria. Le farina macinate a pietra sono nutrienti ed equilibrate. Viene infatti macinato l’intero chicco, conservando sia il germe che la crusca. Questa farina è caratterizzata da un sapore delicato e aromatico, quindi indicata per il pane, la pasta e ottima per i dolci.

L’azienda Sassi Neri

L’azienda Sassi Neri è una piccola azienda agricola del Monte Amiata, a conduzione familiare. Un’azienda in cui il rispetto della terra e dei valori che la legano all’uomo sono centrali nella produzione. Si coltivano qui cereali come farro, orzo, grani antichi, e poi legumi ma anche miele millefiori. Per cui  in questo luogo, si aspetta che la terra dia i propri frutti, senza forzare i tempi, con amore.

Il farro Triticum Dicoccum

Il farro Triticum Dicoccum è la specie di farro più diffusa. La sua storia è lunga e antica poiché anche i Romani lo conoscevano e lo coltivavano. E’ un cereale ricco di fibre, proteine e sali minerali. Ha inoltre un basso indice glicemico e può essere sia di tipo perlato che decorticato. Poiché molto versatile, può essere utilizzato per la preparazione di zuppe e minestre in inverno e gustose insalate fredde in estate.

Abbinamenti

La farina di farro Triticum Dicoccum mantiene tutte le proprietà del cereale da cui proviene in seguito alla macinazione a pietra. Ricca di glutine e di importanti nutrienti per il nostro organismo, viene ampiamente utilizzata per impastare il pane, la pizza e le focacce. E’ anche ottima per la preparazione di dolci da forno e di pasta fresca. Potete provare a realizzare una gustosa focaccia con i Pomodori al naturale – coltivati in Toscana Fatt’ammano, con aggiunta di origano fresco e sale grosso.

La farina di farro Triticum Dicoccum in Toscana

La farina di farro Triticum Dicoccum è un prodotto diffuso in Toscana. Questa regione rappresenta infatti uno dei territori dove il farro dicocco viene maggiormente coltivato, in particolare nella zona dell’Appennino. E’ di colore bianco e si presta bene per sostituire la farina di grano alla quale siamo abituati. Perché a noi toscani piace sperimentare. Ciò che viene preparato con questa farina è buonissimo! Ha note di nocciola e di miele e il pane da cotto prende un bellissimo colore dorato.

La ricetta

Tagliatelle di farro. Mescolate 400 g di farina di farro Triticum Dicoccum con 100 g di farina 00. Con le farine fate una fontana sulla spianatoia. Fate un buco al centro e aggiungete le uova, qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva  e il sale. Se necessario potete aggiungere poca acqua tiepida per aiutarvi ad impastare. Una volta pronto l’impasto, lasciatelo riposare per 30 minuti coperto. Tirate una sfoglia non troppo sottile con il matterello o con la macchina se siete più sicuri. Arrotolate la sfoglia e tagliate la pasta della larghezza di circa 1 cm. Distribuite sopra un po’ di farina per non far attaccare le tagliatelle. Abbinatele ad un bel sugo di verdure miste!

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso1.010 kg
Peso netto

1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Mandaci il tuo ordine!
Invia con WhatsApp