Confettura extra di marroni

8.50

Marmellata di marroni, ricetta tipica del Monte Amiata. Una ricetta antica, tipica della Toscana e delle sue montagne. Prodotta con i marroni del Monte Amiata. Una ricetta sana e gustosa, che arricchisce ogni preparazione.

Solo 2 pezzi disponibili

Descrizione

Confettura extra di marroni

La confettura extra di marroni dell’azienda La Rosa Amiatina è un prodotto tipico del Monte Amiata. La scelta della materia prima è il primo passo verso la sua bontà. Il marrone è la castagna più pregiata e più ricercata, diventata anche IGP. La confettura è ottenuta da marroni ovviamente locali, di cui la montagna è ricca. Una vera specialità della stagione autunnale. La preparazione della confettura extra di marroni è lunga, ma il risultato è decisamente appagante, da veri golosi. I marroni vengono dapprima lessati e poi sbucciati accuratamente. Vengono poi mescolati con lo zucchero e un po’ di essenza di vaniglia e poi rimessi al fuoco. Prima di mettere in vasetto, il composto viene setacciato. Alcuni aggiungono anche del cacao amaro in polvere, a seconda dei gusti, e un po’ di rum. Una vera delizia.

La confettura extra di marroni dell’azienda agricola La Rosa Amiatina

L’azienda agricola La Rosa Amiatina, che produce questa confettura extra di marroni, è una piccola azienda familiare del Monte Amiata. La vera forza dell’azienda sta in un grande rispetto della natura e dei suoi tempi. Presso la loro sede, accudiscono e coltivano piante officinali e alberi da frutto. Alberi da frutto insoliti, rari, i cui frutti sono tutti da riscoprire. Con questa base, i prodotti vogliono mantenere un legame con il passato ma con un pizzico di innovazione. I titolari utilizzano i loro frutti dimenticati ma anche frutta comune, in abbinamento a spezie e frutta secca e castagne. Da qui nasce la confettura extra di marroni. Preparano anche sughi in barattolo per pasta, paté salati ai funghi porcini, infusi e olio.

I marroni del Monte Amiata

La castagna del Monte Amiata per eccellenza è il marrone. Nel paese di Santa Fiora il marrone santafiorese è prezioso, celebrato nelle ricette e festeggiato in una sagra autunnale. Fa parte della tradizione culinaria delle famiglie. Ad ottobre non si può fare a meno di dedicare tempo alla sua raccolta. Se ne è custodi gelosi e la sua celebrazione nelle tavole è costante. Ogni famiglia possiede una sua ricetta per la preparazione della confettura di marroni.

Abbinamenti

La confettura extra di ciliegie de La Rosa Amiatina può essere consumata per addolcire la vostra colazione o merenda. Da spalmare sul pane fresco o tostato, come vi piace di più. Potete mangiarla con il cucchiaino, alla fine di un pasto o per un momento di golosità speciale. Uno tira l’altro…La confettura extra di ciliegie può essere utilizzata per farcire crostate e dolci lievitati. Magari in abbinamento con crema pasticcera o ricotta, deliziosa! Si sposa benissimo anche con il cioccolato fondente. Può anche essere abbinata a formaggi dal gusto importante e deciso come ad esempio i caprini. Non dimenticate tutta la biscotteria toscana, con la quale si sposa a meraviglia, oppure sbizzarrite la fantasia e fate un buonissimo pane con una farina di grani antichi!

Informazioni aggiuntive

Peso0.350 kg
Confezione

180 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Mandaci il tuo ordine!
Invia con WhatsApp